lunedì 9 dicembre 2013

Primarie PD 2013: Grande Vittoria

Bene, e adesso mettiamoci al lavoro. Le Primarie di ieri sono state una vittoria su tutta la linea, nulla a che vedere quindi con gli sparuti numeri delle Primarie della Lega Nord o delle Parlamentarie del M5S (che per altro ci definisce "melma putrida" e "pecoroni", con la solita dialettica distensiva). Sono state una vittoria per l'affluenza, oltre ogni previsione. Sono state una vittoria contro gli apparati, usciti sconfitti (finalmente) dalla nuova generazione. Sono state una vittoria per le speranze e la voglia di fare di milioni di italiani.
Personalmente ho votato Civati, Cuperlo proprio non lo digerivo, e Renzi non mi ha mai convinto. Ma adesso è finita, si è votato, Renzi a vinto e gli altri perso, quindi al lavoro. E spero che Matteo ci si metta subito, fin da oggi, per mettere in pratica quello che ha comunicato ieri, nell'accorato discorso di "insediamento", e per dimostrare che la politica e i suoi ideali (soprattutto quelli di Sinistra) non sono morti.

Saluti

Nessun commento: