sabato 3 dicembre 2011

Una Scoperta Sconvolgente

Inizio a guardare "In Onda", su La7, a programma già iniziato, e faccio una scoperta sconvolgente!!! Fra gli invitati a confronto, c'è una ragazza in collegamento da Milano, che parla di liberalizzazioni, di detassazione, di annullamento delle tasse. Già di per sè il suo atteggiamento mi lascia perplesso, mi trova istintivamete freddo, ma poi appare in sottoimpressione il nome e cognome della giovane, nonchè la sua appartenenza: Movimento dei Tea Party.
Fatemi capire, dopo Mc Donald's dagli Stati Uniti abbiamo importato anche i Tea Party?!? Quel movimento di destra (talvolta piuttosto estrema), che sta mettendo i bastoni fra le ruote a Obama ogni qual volta il Presidente proponga delle azioni a favore del sociale? Quello stesso movimento che, nonostante il momento storico e l'evidenza che il sistema neo liberista ha fallito, continua a promuovere privatizzazioni senza regole? Che pensa che non ci sia limite al mercato ed allo sviluppo?
Mio Dio ma dove stiamo andando a finire?
Pensiamoci: dove stiamo andando a finire?
Quello che invece mi piace è lo spazio dedicato a Camila Vallejo, uno dei volti più noti delle proteste studentesche cilene. Ma potrebbe essere un volto italiano, spagnolo, europeo e, quanto a moventi ed ideali, asiatico, americano, africano. Insomma, voglio dire, ora che tutte le prime pagine dei giornali pendono dalle labbra di Mario Monti, che fine hanno fatto gli Indignados, Occupy Wall Street ed i movimenti? Che fine ha fatto la simpatia espressa da Draghi verso quei giovani, quelle persone che protestavano (e protestano) per i loro diritti? Insomma che fine ha fatto la protesta?

Saluti

1 commento:

@enio ha detto...

non sapevo di questo movimento ma se è per far rinsavire e spaccare i maroni a questi governanti ben vengano pure loro...