sabato 12 marzo 2011

Un Paese in Lotta

Anche oggi giornata di grandi proteste in tutta Italia, non tanto contro Berlusconi quanto contro il modello che incarna e che ci ha imposto negli utlimi quindici anni. La protesta della gente comune, in difesa della Carta Costituzionale e dell'Istruzione Pubblica, entrambe ultime vittime dilaniate dall'esondante arroganza del Premier.
Un popolo in lotta per i propri diritti, nella speranza che questo possa lentamente ma inesorabilmente essere il vento della rivoluzione italiana.

Saluti

Nessun commento: