lunedì 28 marzo 2011

Disabili e Propaganda

Finalmente un po' di giustizia si è abbattuta anche sulla testa del Ministro Gelmini che, portata in tribunale dai genitori di uno studente disabile di Genova per i tagli agli insegnanti di sostegno e, in genere, ad un sistema Scuola-Sociale, che ormai versa in condizioni critiche, si è vista appioppare l'obbligo di reintegro delle norme eliminate ed il pagamento delle spese processuali.
Un bel precedente in quest'Italia, che ormai ostenta crocifissi, santini, madonnine e padri pii ovunque (ieri sono andato a trovare mia nonna in ospedale, e la struttura ne è tappezzata), ma che poi si "scorda" dei disabili, dei precari, dei ricercatori, ecc, ecc, ecc. E che, senza apparenti remore, sempre per volere del Ministro Gelmini (che ormai sono quasi portato a considerare solo un tramite nelle mani di qualche scellerato), esclude sempre gli studenti disabili dalle finali nazionali dei Giochi Studenteschi di Novi (VI).
Mentre la Scuola vince un piccola battaglia, in televisione va in scena l'ennesimo Reality Show.
Sull'onda dell'emozione verso la scatola magica, con il Premier che invece che andare a spiegare in Parlamento i perchè ed i percome di vent'anni di comportamenti "allegri", afferma "andrò in televisione a chiarirmi con gli elettori", venerdì scorso nel programma Forum condotto da Rita dalla Chiesa un'attrice pagata profumatamente ha letto un copione sull'Aquila ricostruita e sulla vita che sta tornando alla normalità.
Mi chiedo: perchè tutto questo? per far sentire gli italiani più sicuri dopo il terremoto giapponese? d'altronde "se viene detto in televisione sarà vero", certo, ma fino a che punto siamo disposti a farci ancora prendere in giro?

Saluti

2 commenti:

@enio ha detto...

ne hai raggruppate un bel pò di cose, Berlusconi, Gelmini crocefissi etc. etc. si vede che stai dall'altra parte, quella che si lamenta e che non fa mai niente quella incazzata perchè è stata estromessa dalla stanza dei "bottoni" e lotta con ogni mezzo, anche con i giudici politicizzati di rientrarvi. Si sono fatte più riforme in questi 5 anni che negli ultimi 50 e questo vi fa star male... Silvio tiene i ppalle e ve lo dovete sorbire fino alla fine del suo mandato. Rassegnatevi.

andreacamporese ha detto...

Sarei curioso di conoscere le tue riforse degli ultimi 5 anni.
Sai nonno, tu sei molto bravo a giudicare, ma in quanto a senso dello Stato, morale, Stato Sociale... insomma, mi sembri un po' poverello se non vedi il disastro che questo Governo ha portato... e che il Centro Sinistra, purtroppo, ha spesso contribuito ad alimentare.
Saluti