mercoledì 17 novembre 2010

Crisi congelata

Terminati i generi alimentari surgelati, arriva ora la Crisi Congelata, un'invitante minestra di politici e correnti politiche intrappolati dai loro stessi giochi di potere, incatenati fra di loro dal gusto per la poltrona, amalgamati dall'osso buco del potere.
La Crisi Surgelata la potrete trovare servita presso il Parlamento italiano, a modico prezzo a dire il vero, perchè lì sono disposti a fare sconti pur di riuscire ad arrivare a quel fatidico metà mandato, che garantisca ad ogni ingrediente la giusta pensione ed il meritato vitalizio. Uso il futuro, quindi, perchè in effetti nel menù di Camera e Senato non la troveremo se non a partire da Gennaio 2011.
Per ora ce ne illustrano un'appetitosa anteprima.

Saluti

1 commento:

@enio ha detto...

forse Fini ha fatto i conti senza l'oste perchè un'atteggiamento del genere contro la stessa maggioranza che l'ha fatto arrivare ala camera senza averne i diritti (se fosse rimasto fascista puro e nero)denota che il Berlusca deve avergli insidiata la bionda compagna trattandola come una excort!