giovedì 24 giugno 2010

Il legittimo impedimento è servito

Come volevasi dimostrare, fatto il favore all'amico Brancher il Premier gli ha anche impartito qualche utile consiglio: "Non appena sei investito della carica", deve avergli detto, "fa' come me ed usa del Legittimo Impedimento per sospendere i processi a tuo carico". Detto fatto, il legale del neo ministro avanza il legittimo impedimento per Brancher, che il 26 Giugno non sarà presente in aula quale imputato nel processo che lo vede coinvolto.
Grazie Governo Berlusconi per le mille scappatoie che dai ai tuoi amici, per evitare che debbano rendere conto alla giustizia.

Nessun commento: