giovedì 21 aprile 2011

La Corsa degli Estremisti: Atto Secondo

E' notizie di ieri: il caro Roberto Lassini è stato scaricato dalla Moratti, candidata Sindaco di Milano. Evidentemnete, anche all'interno del PdL, esiste un'anima che considera ancora la Democrazia (non la Propaganda), ed un minimo rispetto di base delle Istituzioni come un valore da difendere. Per lo meno in periodo di campagna elettorale.
Di questo avviso, invece, pare non essere il Premier, che all'abbandono di Lassini avrebbe commentato "Avrei preferito la linea dura". Infatti, soprattutto nelle ultime settimane, Berlusconi sta armando le sue truppe allo scontro frontale, con Napolitano e con la Democrazia tutta. Sia all'interno del Parlamento, dove i novelli "Scilipoti" propongono modifiche non ben definite dell'Art. 1 della Costituzione, che all'esterno dove le aquadracce organizzate dalla Santanchè e da ciechi tirapiedi esultano ai comizi organizzati dal Padre/Padrone davanti ai Tribunali.
Nel frattempo il Paese arranca, senza occupazione e senza investimenti.

Saluti

Nessun commento: